Computer Forensics Italy

View previous topic View next topic Go down

Computer Forensics Italy

Post  Paolo on Mon Jan 26, 2009 4:10 pm

Salve!

Nel sito di CFI vengono menzionati una serie di strumenti per l'analisi forense, tra cui:
- Email dumper & inspector
- Yahoo Messenger chat revelator
- reverse calculator
- nigilant32

è possibile reperirli da qualche parte, per poi integrarli nell'installazione di CAINE?

Paolo

Number of posts : 10
Registration date : 2009-01-23

View user profile

Back to top Go down

Re: Computer Forensics Italy

Post  denis on Tue Jan 27, 2009 12:56 pm

Lo scorso anno avevo cominciato a sviluppare Mail dumper & inspector, di cui puoi leggere nei link sottostanti
http://www.denisfrati.it/?p=385
http://www.denisfrati.it/?p=397

mentre qui puoi vedere una demo dell'interfaccia web dell' "inspector"
http://www.denisfrati.it/test/

lo sviluppo si è poi fermato per altri impegni, spero quest'anno di poterlo riprendere.

Yahoo Messenger chat revelator e reverse calculator sono tool ssviluppati da Gianni Amato, sul cui blog (www.gianniamato.it) troverai i riferimenti.

nigilant32 lo trovi qui http://www.agilerm.net/publications_4.html

per quanto riguarda integrarli in caine, il mio script non è al momento pubblico, per quelli di gianni reverse calculator è una estensione di firefox è la puoi installare, mentre il tool per le chat i yahoo puoi usarlo anche da linux con Wine, ma ti conviene usare una Caine installata e non live.

nigilant32 fa uso di sleuthkit sotto windows, non ho idea se funzioni sotto Wine e comunque mi sembrerebbe sciocco, visto che su Caine hai già Sleuthkit con Autopsy.

denis

Number of posts : 52
Località : Torino, Italy
Registration date : 2008-10-27

View user profile http://www.denisfrati.it

Back to top Go down

Re: Computer Forensics Italy

Post  Paolo on Tue Jan 27, 2009 2:26 pm

Grazie delle precise e puntuali indicazioni!

su Nigilant32 hai perfettamente ragione! Non ha senso utilizzarlo quando c'è già STK! E' che ho fatto copia ed incolla da una lista di tool che avevo già da parte ed estrapolati da una publicazione di CFI.

L'analisi dei file pst e dbx per la posta elettronica di Windows la ritengo particolarmente utile! magari in prossimo futuro potremo confrontare i diversi metodi di approccio al problema... a suo tempo avevo affontato il contesto su piattaforma dotnet, ma dovrò rivedere tutta la struttura per adattarlo a Linux. Mi piace molto l'interfaccia web realizzata con php.

Ciao e grazie ancora!

Paolo

Number of posts : 10
Registration date : 2009-01-23

View user profile

Back to top Go down

Re: Computer Forensics Italy

Post  Sponsored content


Sponsored content


Back to top Go down

View previous topic View next topic Back to top

- Similar topics
» Italy~

 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum